Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti che si utilizzino i cookie.

Comune di Cupramontana

Telefono: +39 - 0731 - 786811

Email: comune@comune.cupramontana.an.it

Aziende Aderenti

AZIENDE ADERENTI

DE.CO. Cupramontana

DE.CO. CUPRAMONTANA

Zonazione Vigneti

ZONAZIONE VIGNETI

La Fornace del Gusto

FORNACE DEL GUSTO

Logo Strada del Gusto

I luoghi ci parlano attraverso il paesaggio, attraverso gli artisti che li hanno abitati, attraverso la storia che li ha plasmati.

 

Ma se esiste un genius loci esso ha anche a che fare, soprattutto in Italia, con una precisa identità agri-culturale e dunque eno-gastronomica.

 

Da quando - nel 1825 - la fondamentale opera di Anthelme Brillat-Savarin “Fisiologia del gusto” ha sdoganato il cibo e il vino come “opere culturali”, il gusto, da senso specifico per mezzo del quale viene riconosciuto e controllato il sapore delle sostanze introdotte nel cavo orale, sempre più è divenuto - per estensione - il termine adoperato in etica e in estetica per designare la sensibilità del buono e del bello.

 

La Strada del Gusto di Cupramontana vuole essere un percorso museale - oltre che turistico – in grado di raccontare i “luoghi” cuprensi attraverso il suo prodotto principe, il Verdicchio, la sua cucina, la sua storia contadina.